Litorale Jazz Festival 2022

Anche quest’anno il nostro Andrea Salvi ha voluto documentare le serate del Litorale Jazz Festival che si sono svolte nel mese di luglio e quindi noi condividiamo volentieri con voi, alcuni suoi scatti. Ci fa piacere inoltre sottolineare, che tra gli artisti che si sono esibiti sul palco, ha suonato anche Gianluigi Bergamo un altro socio del nostro circolo.

Questa è la seconda edizione che seguo incoraggiato da quelli che sono ormai un gruppo di amici. Non è affatto facile riprendere gli artisti sul palco, investiti da luce violenta e unidirezionale, coloratissima e variabile. Ci si abitua come ci si abitua a silenziare la macchina e a coprire il display perché non disturbi come un faro. Con tanta pazienza ci si avvicina al risultato ma non è quasi mai perfetto e non è questione di attrezzatura. Nell’allestimento di queste performances, le esigenze del fotografo vengono sempre per ultime: prima c’è la sicurezza, poi le sacrosante esigenze dei musicisti, poi i fonici e la regia. Arrivati a questo punto sarebbe sfinito anche un professionista, figuriamoci un volontario.

Ciononostante abbiamo avuto quattro serate dense di musica con ben sette gruppi di musicisti che si sono esibiti con il loro repertorio ma non solo: si sono anche mischiati coraggiosamente improvvisando delle gustosissime Jam Session. Quella potente e favolosa della serata conclusiva è stata da ricordare! Sono venuti ospiti importanti e chi se ne intende li riconoscerà dai nomi, io mi limito a fare i complimenti a tutti in generale, per la riuscita della manifestazione.

ANDREA SALVI
VAI ALLA GALLERIA 2022
EDIZIONE 2021


Leggi anche

Caccia alla foto